Val di Fassa vacanze indimenticabili

Moena, “Fata delle Dolomiti” in val di Fassa, Trentino.

E' un delizioso ed elegante paese di montagna che sorge a 1.180 metri, il più popolato della Val di Fassa.

Si trova al confine tra la Val di Fassa e la Val di Fiemme in un’ampia conca soleggiata circondata dalla splendida cornice delle suggestive cime dolomitiche: il Monzoni, Latemar, Catinaccio e le cime del Gronton, con le sue magnifiche vette che all’alba e al tramonto si tingono di rosa: è l'Enrosadira! Moena è protagonista di molte fiabe, la più conosciuta è la leggenda di Re Laurino dove Moena è la sua protagonista principale la sua bellissima figlia.

Moena, anticamente chiamata "Mojena", dal latino "Molis", terreno umido, palude, lo stemma comunale infatti raffigura un barcaiolo. Dal gennaio 2011 Moena fa parte del prestigioso gruppo “Alpine Pearls” che riunisce le 24 migliori località turistiche a livello europeo.

Moena la Fata delle Dolomiti è un paese ideale per le vacanze estive ed invernali di ospiti di tutte le età, grazie al divertimento, al relax, alle passeggiate e allo sport, offre molte attività all’ aria aperta. Inoltre con gli innovativi impianti del Comprensorio sciistico Lusia/San Pellegrino (con Lusia, Bellamonte, Passo San Pellegrino e Falcade) e di tutta la zona della Val di Fassa e Fiemme è un punto centrale sia per gli sport invernali, sci alle ciaspole, con piste e panorami meravigliosi che per le escursioni estive in quota.

Moena “zona a traffico limitato” con un centro storico tranquillo e senza automobili, grazie all’ apertura della nuova circonvallazione e alla chiusura delle due principali piazze quindi un piacere passeggiare tra i molti negozi, dove si possono trovare le tipiche botteghe di artigianato locale di prodotti in legno, oppure i vari negozi con i prodotti delle specialità culinarie delle Dolomiti, tra i quali i formaggi come il nostro Puzzone di Moena e i salumi nostrani lo Speck Ladino e tanti altri prodotti, le eleganti boutique di abbigliamento classico e sportivo. Non mancano i panoramici bar affacciati sulle piazze e i ristoranti.

Con comode passeggiate si possono raggiungere le malghe o rifugi dove è possibile assaporare i migliori piatti della nostra tradizione ladina, con tipiche e raffinate strutture, alcune delle quali godono di una lunga e rinomata tradizione e che aspettando i due importanti appuntamenti gastronomici “A tavola con la Fata delle Dolomiti” e “I Sapori d’ Autunno”, ai quali non si può mancare.

Alcune curiosità e motivo di nostro grande orgoglio: le Dolomiti sono state recentemente dichiarate dall’Unesco “Patrimonio Universale dell’Umanità”: il 26 giugno 2009 l’Unesco ha infatti classificato le Dolomiti come luogo unico al mondo per la bellezza del paesaggio e per la loro importanza sotto il profilo geologico e geomorfologico.

La chiesa di San Vigilio, patrono di Moena, fu consacrata nel 1164 e sovrasta l’abitato con il suo campanile gotico. Da visitare anche l’interno, dove si possono ammirare numerosi affreschi e opere, tra cui la pala d’altare del pittore moenese Valentino Rovisi, allievo del Tiepolo a Venezia.

Accanto alla Chiesa di San Vigilio si trova l’antica chiesetta di San Volfango, patrono dei boscaioli e dei falegnami, con affreschi del XV secolo, il soffitto barocco in legno, opera dello scultore moenese Giovanni Guadagnini e il magnifico crocefisso antico. Il Coro Enrosadira di Moena che esprime passione, entusiasmo e amicizia: nato nei primi anni 80 e guidato da un Maestro, con il canto offre e dona sensazioni di gioia e serenità, creando emozioni uniche.

Tante altre cose si possono raccontare ma visitarle e viverle dal vivo sono molto più belle...

Estate Inverno

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte e promozioni.


Dati obbligatori
L'indirizzo e-mail indicato non è corretto.

E\' necessario confermare di aver letto le condizioni sulla privacy.
Informativa sulla privacy
Informativa ex art. 10 e 13 Legge 675/96: Ai sensi e per gli effetti dell`art. 10 della Legge 31 dicembre 1996 n° 675, Hotel Ciampian informa che i dati personali da Voi trasmessi verranno trattati sia su supporti magnetici che cartacei al fine di soddisfare le Vostre esigenze. Titolare del trattamento suindicato è Hotel Ciampian con sede a - Moena - (TN). Cliccando sul tasto Invia, acconsentite al trattamento. Il Vostro consenso è facoltativo ma, in caso di diniego, i Vostri dati non potranno esserci inviati. Avete il diritto di opporvi in tutto o in parte al trattamento, esercitando i diritti di cui all`art. 13 L. 675/96. Hotel Ciampian garantisce che le informazioni qui contenute rimarranno strettamente confidenziali.

Contatti

Hotel Ciampian
Strada Saslonch, 3 - 38035 Moena (TN)
Tel. +39 0462 573186 - Fax +39 0462 573419
info@hotelciampian.it
P.iva 00441760220

moena.it Dolomiti superski Maestri di sci Moena 2010 Trentino Val di Fassa Dolomiti patrimonio naturale dell'umanita

Pixelia